Prenotiamo la nostra donazione!

14 febbraio 2017

Una delle possibilità che viene offerta ai donatori, e che può efficacemente contribuire alla programmazione nelle scorte ematiche secondo i babbisogni trasfusionali, è la prenotazione.

Attraverso Agendona, chiamando la propria Avis di appartenenza sarà possibile prenotare giorno e ora del dono al Centro Trasfusionale o all'Unità di Raccolta associativa. Ciò consente, indubbiamente, di contenere i tempi di attesa, ma anche, di programmare la donazione quando c'è effettivamente la necessità, andando incontro a quelli che sono i bisogni degli ammalati e alle richieste degli ospedali della Toscana.

La prenotazione della donazione è obbligatoria solo per i candidati donatori, cioè per coloro che si avvicinano alla donazione per la prima volta e devono sottoporsi agli esami di idoneità. Per chi è già donatore, e ha donato negli ultimi due anni, la prenotazione oltre che utile è facoltativa.

Buon dono a tutti!

Galleria immagini