"Donazioni una rete per il futuro" concluso il primo step

In attesa della seconda parte della formazione, l'elaborazione di linee guida sull'accoglienza

06 marzo 2018

Con il seminario di sabato si è conclusa la fase di incontri con i giovani dirigenti del corso di formazione "Donazioni una rete per il futuro".

Ora si passerà ad una fase di indagine per mappare le modalità di ricerca e gestione dei volontari nei tre sistemi associativi, a livello locale. In pratica,  verrà mandato, via web, un questionario di indagine. Le domande del questionario sono state condivise con i partecipanti al corso: sabato hanno infatti partecipato all’individuazione delle domande indicando quelle più utili e interessanti per ciascuna fase del processo di People Raising.

Parallelamente verranno completate le Linee guida per la gestione e ricerca dei volontari. I numerosi contenuti proposti dai relatori ed emersi dai partecipanti ai seminari, saranno razionalizzati e sintetizzati in modo da farli diventare una guida di riferimento, agile e semplice, per tutte le associazioni locali.

Nei prossimi mesi, da programma a giugno, partirà anche l’altro percorso, finalizzato a migliorare l’attività di sensibilizzazione e raccolta rispetto alla donazione di plasma.Sarà molto interessante anche questa seconda parte alla quale parteciperanno, come nella prima fase, i volontari di Avis, Fratres e Anpas.

Il corso di formazione è stato realizzato in collaborazione del Centro Regionale Sangue e con Cesvot.

Galleria immagini