Avviso ai donatori della Valdelsa

01 luglio 2014

Una nota della Asl 7 informa che: «A causa del trasferimento saranno inevitabili alcune difficoltà nell'attività della donazione, difficoltà di cui l'azienda si scusa anticipatamente. Le donazioni saranno, comunque, sospese solo nella fase attiva del trasferimento, cioè dal 2 al 5 luglio compresi, e, a partire da lunedì 7 luglio, tutte le attività potranno riprendere regolarmente nella nuova sede, che è stata ammodernata e dotata dei maggiori comfort ambientali».

Nessuna novità, invece, per quanto riguarda il ristoro dei donatori dopo il prelievo, che continuerà presso il bar interno all'ospedale di Campostaggia con la semplice esibizione del buono rilasciato dal servizio emotrasfusionale al termine di ogni donazione.

Entro la metà di luglio è prevista l'inaugurazione ufficiale dei nuovi locali da parte dell'assessore regionale alla salute Luigi Marroni. 

Galleria immagini