A Pistoia la 44° Assemblea di Avis Toscana

Tema della manifestazione: "Il sistema sangue in Toscana. Il punto di vista dell'Associazione"

09 aprile 2015

(Firenze, 9.4.2015) – Si terrà a Pistoia la 44° Assemblea di Avis Toscana, l’appuntamento annuale che vede riuniti oltre duecento dirigenti associativi provenienti da tutta la Toscana.
Anche per l’edizione 2015 è stato scelto un tema che sarà il filo conduttore degli incontri e degli interventi della manifestazione: "Il sistema sangue in Toscana. Il punto di vista dell'Associazione". Un tema impegnativo che ha l'ambizione di completare il momento assembleare,  inteso come momento utile di lettura dei contesti nei quali Avis in Toscana si è trovata a operare nell'anno appena trascorso e nei quali opererà fino al prossimo appuntamento del 2016.
 
Saranno ospiti della due giorni il dott. Giancarlo Liumbruno del Centro Nazionale Sangue, il dott. Danilo Medica dell’Azienda di plasma derivazione Kedrion e Francis Ferruà in rappresentanza dei donatori della Corsica, il tutto nella città di Pistoia che, oltre ad essere una bellissima cornice storico culturale e artistica, è punto di riferimento per un’attività associativa molto vivace in tutta la provincia. Con le sue sedici Avis, l’area pistoiese è una delle realtà che rispetto agli anni passati, sta recuperando un pregresso indice di donazione tra i più bassi della Toscana. La grande fantasia dei volontari e la grande capacità organizzativa che si è tradotta in tantissimi eventi, hanno fatto il resto.


Secondo Luciano Franchi, presidente di Avis Toscana “l’auspicio è che quanto emergerà dalle discussioni verrà percepito come un contributo per capire e per decidere in modo consapevole. Avis Toscana, attraverso i suoi delegati, cercherà di far emergere criticità e proposte per offrire una prospettiva competente alla luce della lunga esperienza associativa in materia di donazioni e di co-gestione del sistema sangue regionale.”