Aiutare chi aiuta con uno spettacolo

Avis Rosignano accanto a La sorgente del villaggio

07 dicembre 2018

“Nei giorni passati –dice Fabio Rosi Presidente AVIS Rosignano – siamo stati contattati da due nostri donatori di sangue che ci hanno proposto una serata di musica il cui ricavato sarebbe stato devoluto all’AVIS. Come Consiglio AVIS Rosignano  abbiamo deciso, ovviamente insieme alla band RB31, di devolvere il ricavato della serata ad un’altra Associazione che opera nel sociale e abbiamo individuato  La Sorgente del Villaggio che aiuta le famiglie bisognose nel nostro territorio. Come AVIS vogliamo “aiutare chi aiuta” le persone in modo diverso da noi, in quanto crediamo che la solidarietà vissuta si esprima anche e soprattutto collaborando e mettendo  a disposizione di tutti le conoscenze, le risorse e le potenzialità che ogni associazione esprime nel mondo del volontariato.”

La serata  si svolgerà il 7 dicembre 2018 alle ore 21.00 presso il Teatro l’Ordigno (ingresso ad offerta libera) e saliranno sul palco  i componenti del gruppo RB31 ( Luca Querci, Voce - Alessandro Grassi, Chitarra – Gianluca Benvenuti, Chitarra – Federico Cingottini, Basso - Leonardo Menchi, Batteria) e insieme a loro suoneranno gli amici: Lorenzo Del Ghianda, Hammond/Keyboards - Nuccio Pellegrino, Armoniche – Luca Fontanelli, Basso – Fabrizio Farinelli, Batteria – Ilaria Geniola, Voce e Silvia Cercignani, Voce con il supporto tecnico audio /luci di Roberto Martellucci.

Sarà una jam – session  fra musicisti che si apprezzano fra loro e che , divertendosi, ci coinvolgeranno e faranno sentire della bella musica suonata con passione e libertà.

“ Questa idea molto semplice  - Aiutare chi aiuta- ma con potenzialità illimitate  - conclude Fabio Rosi – ci ha coinvolti in modo particolare in quanto , come donatori di sangue, aiutiamo con la nostra donazione chi ha bisogno delle trasfusioni e/o dei farmaci emoderivati e invece, in questo modo, possiamo contribuire ad aiutare quelle famiglie che hanno bisogno dei generi di prima necessità per poter vivere. Vorrei ringraziare il gruppo RB31 e i loro amici per la disponibilità a suonare gratuitamente e il Comune di Rosignano che ci ha dato il Patrocinio all’iniziativa  ritenendola quindi valida e ci impegniamo, come AVIS Rosignano e band RB31, a rendere ripetitiva annualmente questa serata di musica e solidarietà fra associazioni.”

Galleria immagini

La Scheda