Avis Volley Pistoia: una squadra Avis

Sport e solidaretà legati in un circolo virtuoso

28 febbraio 2019

Nel 2010 c'erano sette bambini, ora sono dieci volte tanto, divisi in cinque squadre più un gruppo di avviamento alla pratica sportiva di età pre scolare. Sono i numeri dell'associazione sportiva dilettantistica Avis Volley Pistoia.

Un'associazione che è nata come una sfida, ma anche per rispondere a un'esigenza concreta del territorio. Igli Zannerini, presidente di Avis Pistoia e primo presidente della Asd Avis Volley Pistoia ci racconta che "a Pistoia non c'erano squadre di pallavolo maschili, così abbiamo deciso di lanciarci in questo bellissimo sport".

E' così che lo Zannerini insieme a Claudia Galligani, volontaria di servizio civile e appassionata di volley, si lanciano nell'impresa partendo da sette bambini e arrivando ai settanta. Oggi, con tre allenatori, gli atleti hanno vinto numerosi premi e sono impegnati nel campionato a livello regionale. Tra di loro c'è anche Ranieri Truocchio, convocato in nazionale.

Una bella avventura che oggi è in mano al presidente Claudia Galligani e ad atleti come il capitano della U18, Gabriele Gori, neo diciottenne che qualche giorno fa è andato a fare la sua prima donazione.

Nella squadra, Avis non è solo nel nome, ma accompagna in modo concreto tutti coloro che vi gravitano intorno. Marzia, la mamma di Gabriele, ha creato un gruppo wathsapp per invitare tutti i genitori  ad andare a donare. Le risposte arrivano e la solidarietà si arricchisce, ancora una volta, di un gioco di squadra. Grazie Marzia, Igli ,Claudia, grazie Gabriele e grazie a tutti i genitori che andranno a donare.

Il messaggio di Marzia:

Salve a tutti sono Marzia mamma di Gabriele Gori pallavolista U18
Vorrei fare una nuova squadra di AVIS...
Una squadra solo VINCENTE....
Quindi mi serve il vostro aiuto ...
Possono partecipare tutti anzi vi vorrei tutti ....
Pensiamo di avere la palla nelle mani e dobbiamo giocarla al meglio... quindi battiamo e battiamo forte ...
Tranquilli non voglio portarvi a giocare in palestra ma in un posto fantastico ...
Andiamo a donare sangue ....
IGLI ZANNERINI mi ha chiesto di aiutarlo c'è tanto bisogno di donatori.
Gabriele ora è maggiorenne quindi lui inizierà a donare con lui si potrebbe creare una bella squadra di donatori ... sarebbe un bel esempio per i nostri ragazzi ...
Vi siete chiesti il significato di AVIS ..
A associazione
V volontari
I italiani
S sangue
Un solo donatore può salvare tre persone.. quindi giochiamoci questa partita...
Donare sangue perché:
1 Salviamo una vita
2 Crediamo nella solidarietà
3 È in dolore e senza rischi
4 Teniamo sotto controllo la nostra SALUTE
5 Salvare una vita ci dona un mondo di felicità ...
Pallavolo nel sangue  nel vero senso della parola. ..

Galleria immagini