Una breve storia felice a Lucignano

Trovata la nuova sede, l'Avis è in centro al paese

06 giugno 2019

Lucignano è un paese collinare di poco più di tremila anime dove tutti si conoscono. C'è anche l'Avis.

Succede che la palazzina di via Matteotti, dove l'associazione è ospite della ASL, chiude. I volontari si mettono subito alla ricerca di una nuova sede, possibilmente in centro per poter avere più visibilità. La ricerca va avanti per un po' fino a quando individuano un locale vuoto a piano terra in un palazzo storico, proprio in centro come lo volevano.

Contattano i proprietari che accettano di dare in comodato d'uso gratuito l'immobile ad Avis. Accettano anche di far mettere la bandiera dell'Avis nel portabandiera dell'antico palazzo. Accettano anche di far mettere la bacheca con le comunicazioni per i donatori. Non accettano di essere menzionati e dicono alla presidente di Avis Lucignano, Alessandra Polvani che "la beneficienza si fa in silenzio".

Eseguiti alcuni lavori, Avis Lucignano ha inaugurato la nuova sede il 26 maggio scorso ed è stata una festa di tutta la comunità.

Fine di una breve storia felice.

 

Galleria immagini