19° Forum Internazionale Giovani in Azerbaijan

Dalla Toscana la giovane donatrice

06 agosto 2019

Sarà l’Azerbaijan e la sua capitale Baku a ospitare il 19mo Forum internazionale giovani della International Youth Committee della FIODS.

Titolo dell’edizione 2019 è “Spread the light, save lives” (Diffondi la luce, salva vite)

Anche quest’anno, un ricco e articolato programma (dal 21 al 25 agosto) permetterà a giovani volontari di diversi Paesi del mondo di scambiarsi buone prassi e approfondire importanti tematiche legate al mondo della donazione di sangue e emocomponenti. Il Forum sarà aperto, il 21 agosto, dal tradizionale market di presentazione delle delegazioni e dei gadget.

Nella giornata del 23 agosto è prevista una vista alla Banca centrale del sangue azera e un focus sul sistema sangue nazionale.

La delegazione italiana di AVIS sarà composta da 12 persone (dieci giovani avisini provenienti da diverse Regioni d’Italia e guidati dalla capodelegazione Francesca Gorga, nonché da Filippo Pozzoli e Alice Simonetti in qualità di attuali componenti del direttivo IYC) e sarà affiancata anche da una giovane volontaria del Salvador, nazione con cui la nostra Associazione collabora da alcuni anni.

La città di Baku conta oggi oltre 2 milioni di abitanti ed è il principale porto dell’Azerbaijan, oltre a essere il simbolo, con i suoi edifici e grattacieli, della grande crescita economica di questo Paese ponte tra Oriente e Occidente.

Dalla Toscana partirà la nostra donatrice di Avis Montignoso e componente del Gruppo Giovani: Maria Clotilde Orlandini, avisina dal compimento del suo diciottesimo compleanno. E' entusiasta e attirata dal paese nel quale si svolgeranno i lavori. Si aspetta di conoscere donatori di altre culture e di imparare cose nuove da condividere nella sua realtà.

A Maria Clotilde auguriamo buon viaggio di conoscenza.

News adattata da avis.it

Galleria immagini