A Natale regaliamo ciò che non si può comprare

La campagna di Avis Regionale Toscana e le attività delle sedi locali: non si ferma l'impegno per promuovere la donazione

17 dicembre 2019

I colori di questo Natale sono rosso come il sangue e giallo come il plasma per Avis Regionale Toscana che ha lanciato la campagna per promuovere la donazione in occasione delle festività. L'obiettivo di far crescere la partecipazione all'associazione -che riunisce solo in Toscana più di 73.000 soci- è stato raggiunto: a metà dicembre il numero di donazioni rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente è aumentato dello 0,5% con il 95,5% del risultato 2018 già conquistato. Ma l'impegno di Avis per promuovere la donazione non si ferma e gli obiettivi sono sempre più grandi. 

"Chiediamo ai toscani -spiega il presidente di Avis Regionale Toscana Adelmo Agnolucci- di regalare per Natale anche ciò che non si può comprare: il gesto di donare sangue, plasma e altri componenti non costa niente in termini monetari, ma  ha un grande valore, fa sentire meglio e contribuisce in modo determinante a costruire un sistema che dà risposte concrete e salva le vite. Le sezioni Avis della Toscana sono al lavoro per programmare il 2020 e a livello toscano stiamo facendo un primo bilancio del 2019 che è stato positivo. L'invito che facciamo ai cittadini della Toscana è quello di dedicare un pensiero agli altri durante le festività, andare a donare nei giorni possibili e sensibilizzare giovani e meno giovani a questi temi. Il gesto di donare è fondamentale, ma ognuno può fare la sua parte anche dedicando tempo e capacità a coinvolgere più persone possibile nelle attività delle associazioni e nella promozione della donazione". 

La campagna di Avis si sviluppa soprattutto online e il messaggio chiave è quello di promuovere la donazione di sangue e plasma che sono due elementi preziosi e insostituibili per salvare e migliorare la vita di molte persone. Un messaggio fresco e positivo, veicolato con le foto di giovani e bambini sorridenti che indossano un look invernale con colori rossi e gialli. Sulla pagina Facebook di Avis Regionale Toscana possono essere condivise le immagini e i messaggi della campagna. E ferve l'attività anche delle 185 sezioni Avis presenti sul territorio toscano: oltre a quella regionale, 5 provinciali, 17 zonali equiparate alle provinciali, 2 intercomunali, 158 comunali e 2 di base. Cene, spettacoli, iniziative di raccolta fondi o sensibilizzazione in scuole e piazze: un fermento di generosità che non si ferma mai.

Galleria immagini