L'incontro di Avis Pontedera con il sindaco e la giunta. "Donare sangue salva vite"

La scelta del direttivo locale: magliette ai donatori per testimoniare i valori dell'associazione

04 agosto 2020

Il sindaco di Pontedera Matteo Franconi, insieme ad alcuni componenti della giunta comunale fra cui il vicesindaco Alessandro Puccinelli, hanno ricevuto nella sala consiliare un gruppo di soci Avis guidati dal Presidente Stefano Tognarelli e dal membro del Direttivo Silvano Ciompi i quali hanno donato ai membri della giunta le magliette a mezze maniche fatte fare nei colori di Avis: il rosso e il blu.

Il presidente dell’Avis Pontedera ha ricordato che “donare il sangue, un gesto completamente gratuito che richiede poco tempo, può salvare la vita delle persone” mentre il Sindaco ha sottolineato come "occorra donare e soprattutto plasma perché proprio in questo momento del virus Covid si è visto come il plasma può aiutare a salvare le persone”.

Quest’anno il Consiglio Direttivo di Avis ha deciso che a settembre non verrà fatto il solito pranzo con la premiazione dei donatori che hanno raggiunto un numero di donazioni per i noti problemi di emergenza sanitaria. Al suo posto Avis ha scelto di mettere in circolo delle magliette che verranno date in omaggio a tutti i donatori. E' possibile ritirare le magliette nella sede di via Profeti durante l’orario di apertura (lunedì, martedi, giovedi e venerdi dalle ore 9.00 alle ore 13.00 il mecoledi dalle ore 15.00 alle ore 19.00 o su appuntamento telefonando al numeri 0587 291777 oppure al numero 334 -299 2012).

Galleria immagini