Ecco il Bilancio sociale 2019 di Avis Nazionale

Una sezione del sito accoglie il documento che racconta l'attività di 3.379 sedi in Italia

21 dicembre 2020

Dopo essere stato presentato ufficialmente durante la riunione del Consiglio nazionale di sabato 19 dicembre, il Bilancio Sociale 2019 di AVIS è ora disponibile online, in una nuova sezione del sito creata appositamente.

Si tratta di un metodo sempre più innovativo e trasparente per spiegare quanto la nostra associazione, attraverso le sue 3.379 sedi, si adoperi quotidianamente nei diversi settori in cui è impegnata.

Il documento è stato suddiviso in tre sezioni. La prima dedicata a illustrare l’identità di AVIS, le sue attività, i relativi obiettivi, gli stakeholdes con cui si rapporta e i risultati ottenuti nel corso dell’anno.

La seconda spiega l’organizzazione della nostra associazione, le attività degli organi sociali e degli uffici. Nella terza sezione è invece riportata la gestione delle risorse economiche.

Otto sono stati i componenti del gruppo di lavoro incaricato della stesura del Bilancio Sociale 2019: i consiglieri nazionali Luciano Franchi (coordinatore del progetto), Alberto Argentoni e Maruska Fusini, i referenti regionali Renzo Angeli (Emilia Romagna), Gino Foffano (Veneto), Bernardino Lauretani (Marche), Franco Rizzuti (Calabria), e Lamberto Zappacorsta (Lombardia).

Il supporto organizzativo e di coordinamento tecnico è stato fornito dallo staff di AVIS Nazionale nelle figure di Ketty Desirée Bosco (ufficio progettazione) e Boris Zuccon (addetto stampa).

Come ha commentato il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola, «da oltre novant’anni operiamo per promuovere valori universali come la solidarietà, la generosità e la cittadinanza attiva, principi che costituiscono uno dei fondamenti della donazione e che, come emerge dal documento, permeano ogni singola attività portata avanti dalla nostra associazione. Per questo abbiamo voluto proseguire il nostro percorso di rendicontazione e di analisi qualitativa e quantitativa delle attività effettuate. Lo strumento del Bilancio Sociale ci consente di spiegare, in assoluta chiarezza e trasparenza, il nostro impegno nei singoli ambiti in cui operiamo. Un lavoro complesso frutto del confronto e della condivisione che punta a spiegare la nostra mission e le ricadute che le nostre azioni hanno sulla collettività di cui facciamo parte».

Galleria immagini