La Granfondo Edita Pucinskaite “pedala” per la solidarietà

L'evento dell’Avis Bike Pistoia al fianco di Emergency per il Programma Italia

13 maggio 2021

La Granfondo Edita Pucinskaite è sempre andata oltre alla semplice promozione di un messaggio solidaristico e di promozione dello sport, c’è sempre stata la voglia di condividere progetti reali e solidali. E anche l'edizione 2021, in programma il 20 giugno, conferma questa volontà. 

Avis Bike Pistoia, associazione ciclistica amatoriale e organizzatrice della Granfondo ha sempre cercato di ricordare e aiutare in modo tangibile varie realtà nazionali e internazionali. Ricordare l’importanza della donazione del sangue, sensibilizzare e avvicinare gli sportivi, persone sane e potenziali donatori, alla donazione del Sangue seguendo l’esempio degli organizzatori della Granfondo, I quali in gran parte sono donatori attivi da anni.

Aiutare tramite la beneficenza concreta chi sta peggio. Nonostante le difficoltà organizzative, dovute all’emergenza Covid, la società ciclistica pistoiese resterà al fianco di Emergency per il Programma Italia, una serie di progetti socio-sanitari volti a garantire in otto regioni Italiane il diritto di accesso alle cure anche alle fasce più vulnerabili della popolazione.

Dalla sua nascita nel 2010, l’Avis Bike Pistoia ha appoggiato molti progetti donando in beneficenza oltre 30.000 euro. Per informazioni e iscrizioni clicca qua.

Galleria immagini