Circoli virtuosi: salute più ambiente. Coltiviamo capitale sociale

Salute, ambiente, dono e capitale sociale i temi del corso Cesvot, Avis Regionale Toscana e Legambiente

07 giugno 2021

Salute, ambiente, dono e capitale sociale sono quattro temi strettamente connessi ed interdipendenti, ma che purtroppo spesso rimangono ancora separati. I recenti e complessi cambiamenti della società, le vecchie e nuove urgenze sanitarie e ambientali, ci pongono di fronte all'urgenza di un passo fondamentale: l'investimento nella formazione dei volontari per acquisire competenze chiave, sociali e civiche di cittadinanza, nell’ottica dell’apprendimento permanente al fine di acquisire una capacità di lettura dei bisogni ed attivare così nuovi "Circoli virtuosi" ed azioni integrate.  


Questo percorso formativo organizzato da Cesvot, Avis Regionale Toscana e Legambiente Toscana dal titolo proprio "Circoli virtuosi" si svolgerà in tre sedi della Toscana relative a ciascuna Area Vasta (Centro, Nord-Ovest e Sud-Est). dal 26 giugno al 18 settembre 2021. L'apertura delle iscrizioni è venerdì 4 giugno e la scadenza è il 3 luglio. 


L'obiettivo è quello di trasmettere nuove competenze a volontari e aspiranti volontari, di tipo teorico-pratico e interdisciplinare/multilivello, per prepararli a coniugare, sia a livello locale che globale, la cultura del dono, la salute, l’ambiente ed il capitale sociale, in un’ottica strategica per affrontare le sfide future.

Il percorso formativo è strutturato in 3 fasi:

  • FASE 1 - Modulo “Cultura di dono e salute” modulo formativo che verrà replicato nelle 3 aree vaste regionali (nord-ovest, centro, sud-est);
     
  • FASE 2 - Percorso individuale di FAD di tipo pratico di 3 ore rivolto ai partecipanti allo scopo di far emergere il proprio "circolo virtuoso" da condividere in associazione e in plenaria.
     
  • FASE 3 - Modulo "Coltivare capitale sociale"evento formativo finale plenario nel quale troverà spazio il confronto tra i 3 gruppi di partecipanti e la condivisione dei lavori individuali e delle conclusioni sull’esperienza formativa.

    L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo online da venerdì 4 giugno compilando l’apposito modulo disponibile sul sito di Cesvot. A questo link tutte le informazioni e le modalità di iscrizione. 

Galleria immagini