Al via la campagna promozionale estiva 2022 di Avis

L’obiettivo di “Be Red, Be Yellow, Be AVIS” è promuovere la doppia donazione di sangue e plasma, soprattutto in un periodo dell’anno tradizionalmente critico

17 giugno 2022

L’estate è ormai alle porte e, come purtroppo da tradizione, è un periodo dell’anno caratterizzato da carenze di scorte di emocomponenti. Gli ultimi dati del Centro nazionale sangue non sono incoraggianti per questo 2022, in particolare per quel che riguarda il plasma: mai come oggi è quindi necessario ribadire l’importanza non solo di compiere il gesto gratuito e solidale, ma anche di alternare la donazione di globuli rossi e, appunto, plasma.

Proprio per questo AVIS Nazionale ha lanciato il nuovo soggetto estivo della campagna “Be Red, Be Yellow, Be AVIS”, inviando alle sedi sparse sul territorio italiano il manifesto nei diversi formati per la stampa e i materiali socialper promuovere la “doppia” donazione.

Come ha ricordato il presidente Gianpietro Briola «per centrare l’autosufficienza e non dover ricorrere a compensazioni straordinarie, occorre uscire dal concetto di emergenzialità. L’estate, purtroppo, è un momento dell’anno in cui questa condizione si accentua, ma possiamo prevenirla organizzandoci per tempo e programmando le nostre donazioniI pazienti cronici, ematologici e coloro che devono sottoporsi a delicati interventi chirurgici non conoscono la parola vacanza: ogni giorno, grazie all’impegno di ciascuno di noi, sono possibili oltre 1800 trasfusioni di emocomponenti. Tutto ciò non può interrompersi e deve continuare anche durante l’estate. Ecco perché è importate che ognuno faccia la sua parte: doniamo in doppio».

fonte:Avis Nazionale

Galleria immagini