Sangue, il tour di Avis sulle spiagge della Versilia: “Le donazioni non vanno in vacanza”

#avisalmare2022: a fine luglio e ad agosto la campagna estiva organizzata in collaborazione con l’Associazione Balneari di Lido di Camaiore e quella di Viareggio

29 luglio 2022

Lido di Camaiore, 29 luglio 2022 - Tour di Avis negli stabilimenti balneari della Versilia con l’evento “#avisalmare2022”, promosso da Avis Zonale Versilia, con la collaborazione dell’Associazione Balneari di Lido di Camaiore, Associazione Balneari di Viareggio, Consorzio Marina di Levante: iniziato il 20 luglio, proseguirà anche nel mese di agosto.

Nei bagni di Lido di Camaiore e Viareggio, Avis, attraverso uno stand, fornirà informazioni sulle modalità di donazione del sangue. Previsti anche momenti di animazione per i più piccoli dalle 16 alle 19 con “Le avventure di Capitan Avis”.

La donazione di sangue e di plasma è un elemento imprescindibile: dagli interventi chirurgici d’emergenza ai trapianti d’organo, fino alla produzione di plasmaderivati, senza l’apporto di chi dona sangue l’intero sistema sanitario andrebbe in crisi. Ed è proprio durante l’estate che si registra una flessione nelle donazioni: le persone si spostano, vanno in vacanza, magari rimandando la donazione a settembre. Purtroppo, però, il bisogno di sangue non va mai in vacanza, ed è per questo che abbiamo deciso di essere presenti proprio nei luoghi di svago e divertimento” dicono Claudia Firenze, presidente di Avis regionale Toscana, e Maurizio Rossetti, presidente Avis Zonale della Versilia

A tutti gli stabilimenti partecipanti verrà donata la polo di “Salvataggio” di Avis, grazie ad un progetto di Avis Regionale Toscana, che mette a disposizione le magliette per promuovere il messaggio e il logo associativo presso gli stabilimenti balneari e i centri sportivi dotati di piscina in tutta la regione.

L’associazione Balneari di Lido è lieta di accogliere nelle spiagge del territorio questa importante iniziativa di sviluppo e sensibilizzazione del progetto “#avisalmare”. Siamo alla nostra seconda edizione e anche quest'anno ci impegneremo sul tema come abbiamo fatto lo scorso anno. In un momento come questo, con una incertezza generalizzata e dettata da pandemia e crisi economica, il gesto della donazione acquisisce, oltre al valore della raccolta, anche un valore sociale inestimabile e formativo per le nuove generazioni. I Balneari su questo tema sono da sempre sensibili, continueremo ad esserlo anche nelle prossime edizioni”, dice Marco Daddio, presidente dei Balneari di Lido di Camaiore.

In allegato il tour con tutte le date, 

 

Allegati disponibili

Galleria immagini